Tariffe

(aggiornato il 31/12/2019)

Introduzione
Il nostro sistema tariffario potrebbe sembrare complesso, ma è stato strutturato per raggiungere i seguenti obiettivi:
  • incentivare un rapporto e un dialogo continuo con il cliente atto ad indirizzare nel modo più favorevole gli sviluppi futuri in campo ICT; il cliente non può immaginare quanto un rapporto stretto con il consulente informatico possa migliorare tutti i processi aziendali;
  • cercare di indirizzare il cliente in un’ottica di budgettizzazione della spesa informatica, in modo da garantire un’assistenza ed un evoluzione costante alla propria azienda;
  • incentivare fortemente il lavoro remoto;
  • offrire la tariffa giusta a seconda delle condizioni di lavoro;
  • aumentare lo sconto quando il lavoro aumenta;
  • disincentivare comportamenti che provocano emergenze continue;
  • offrire la massima trasparenza al cliente che può sempre controllare gli orari di lavoro, le prestazioni effettuate, l’operatore, e il credito residuo;
  • non vincolare troppo il cliente, il cliente usufruisce dei nostri servizi per scelta e non per costrizione;
  • evitare le formule a tariffa fissa, che non motivano il consulente a proporre sempre il meglio, piuttosto orientano l'assistenza in una logica di galleggiamento;
  • semplificare la fatturazione;
  • evitare il ricorso alla riscossione crediti.
Il lavoro remoto viene incentivato perché:
  • l’intervento è molto più tempestivo ed economico rispetto all’intervento in loco;
  • l’accesso viene effettuato mediante tecnologie sicure e documentabili, paradossalmente è più documentabile un accesso remoto che uno in loco;
  • l’intervento può essere effettuato con modalità e/o orari che non interrompono la produttività del cliente;
  • rende più flessibile l’utilizzo del nostro tempo.
Cartella Cloud 
ad ogni cliente verrà fornito l’accesso Internet ad una cartella con le seguenti informazioni:
  • Foglio riassuntivo delle condizioni economiche (fasce di sconto, diritti fissi, abbonamenti);
  • Fogli di rendicontazione delle consulenze, del credito, dell’applicazione degli sconti per i vari anni.
Abbonamento Quadrimestrale
L’orizzonte del quadrimestre, ci è sembrato quello più consono per avere un minimo di continuità di lavoro senza vincolare troppo il cliente.
L’abbonamento quadrimestrale da diritto a:
  • accesso al sistema di sconti;
  • monitoraggio della rete, dei PC e delle console di gestione Antivirus (escluse licenze);
  • supporto telefonico;
  • consulenza evolutiva.
Alla sottoscrizione dell’abbonamento quadrimestrale il cliente versa:
  • Il diritto fisso commisurato al numero di utenti e alla complessità dell’infrastruttura IT;
  • un anticipo sulle prestazioni di assistenza commisurato sempre alle dimensioni del cliente e allo stato delle sue infrastrutture.
Alla fine del quadrimestre verranno aggiornate le seguenti informazioni sulla cartella cloud condivisa:
  • dettaglio interventi con orario, oggetto e operatore;
  • applicazione degli sconti;
  • determinazione del credito residuo o dell’eventuale debito.
Il rinnovo dell’abbonamento è tacito pertanto, salvo disdetta, verranno fatturati:
  • diritto fisso, commisurato al numero di utenti e alla complessità dell’infrastruttura IT;
  • il saldo di eventuali debiti;
  • un anticipo sulle prestazioni di assistenza al netto di eventuali crediti residui.
Forniture e Progetti
Eventuali progetti di manutenzione programmata o di evoluzione dell’infrastruttura IT, migliorie od installazioni verranno quotati e fatturati a parte e potranno essere soggetti ad anticipi di denaro.    

Restituzione del credito
il cliente può richiedere una restituzione totale o parziale del proprio credito in qualunque momento. In base alla richiesta ci riserviamo la facoltà di rescindere il contratto.Il credito verrà restituito entro il quadrimestre successivo a quello di richiesta.

Morosità
il mancato pagamento delle fatture entro 21gg comporta la decadenza del sistema di sconti.

Scioglimento del contratto
Il contratto può essere sciolto per volontà del cliente o del fornitore.In questo caso il cliente:
  • è tenuto al pagamento di eventuali debiti;
  • perde l’accesso agli sconti;
  • perde i servizi legati al contratto quadrimestrale.
L’eventuale credito residuo verrà restituito secondo le modalità descritte nel precedente contratto.

Sistema tariffario


Listino Base
Consulenza standard   1h     80 €   (a partire da 34 €)
Consulenza avanzata   1h   130 €   (a partire da 55,25 €)

Si definisce consulenza avanzata, quella relativa all'operatività su server di dominio, server linux, networking avanzato (fault tollerance, NLB, VPN, VLAN, routing, bandwidth shaping) creazione o modifica di scripts.

Fasce di sconto
Al termine del quadrimestre, ai clienti con contratto in corso di validità verranno applicati i seguenti sconti sulle tariffe base. La tabella elenca le soglie superiori di spesa che validano l’applicazione dello sconto.


Fasce di sconto (%)Soglie di applicazione quadrimestrali (h)
8%>= 3 e < 7
16%>= 7 e < 13
25%>= 13 e < 27
33%>= 27 e < 53
42% >= 53 e < 107
50% >= 107


Lavoro Remoto: sconto aggiuntivo 15 %
Fase di studio della vs. infrastruttura: sconto fisso 30 %
Urgenze: maggiorazione del 50%

Diritto di chiamata e tariffazione al minuto
Siamo organizzati per rendicontare la nostra consulenza al minuto, per questo chiediamo il diritto d'intervento quando interveniamo presso la sede del cliente. In questo modo è più facile per tutti effettuare verifiche senza dover tenere conto di complessi ed iniqui arrotondamenti. L'intervento presso la sede del cliente presume un diritto fisso variabile da 20 a 60 EUR + IVA. La durata massima di intervento garantibile per ogni singolo spostamento è di 3h (non sono comunque escludibili durate maggiori). Il diritto fisso viene stabilito a nostra discrezione secondo buon senso.

Urgenze
Si intende per urgente qualsiasi problematica che blocca il lavoro del cliente e che richiede una soluzione anche temporanea per poter lavorare.La fascia di sconto viene azzerata nelle seguenti condizioni:
Risposta alla segnalazione entro 2h
Soluzione definitiva o temporanea entro 24h
oppure, contatto diretto bypassando il ticket system

Tariffa fiscale e contrattuale
Fiscalmente e contrattualmente si definisce la tariffa unica e semplificata di 90 €/h (da ora in poi indicata come “tariffa standard”). Ai fini fiscali, gli anticipi verranno fatturati in riferimento alla tariffa unica, poi in realtà il prezzo varrà molte più ore a consuntivo, con l’applicazione degli sconti. In caso di qualsiasi controversia il costo per le prestazioni effettuate va quantificato secondo la tariffa unica.

Prezzi IVA esclusa
Pagamenti effettuabili tramite: Bonifico bancario, Paypal, cash
-----------------------------------------------------------------------------
!!! ATTENZIONE !!! 
OFFERTA PER I NUOVI CLIENTI

SCONTO 30 % 
per la sottoscrizione del primi 5 quadrimestri
-----------------------------------------------------------------------------
PASSAPAROLA

credito di assistenza pari al 20% sul primo anno di 
consulenze al nuovo cliente presentato
---------------------------------------------------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento