mercoledì 13 novembre 2013

Renault Twizy un'idea elettrizzante

Come molti di voi sanno, la mia passione per le moto mi ha portato ad utilizzare questo mezzo anche per gli spostamenti quotidiani, estate e inverno. Da quando ho avuto l'infortunio alla spalla ho dovuto pensare ad altri mezzi per muovermi, la forza necessaria alla guida sicura di una motocicletta avrebbe tardato ancora qualche mese a venire....

L'idea di andare in giro in autovettura non mi alletta di certo... non tanto per il traffico, difficilmente esco all'ora di punta, ma per il parcheggio. Odio girare per mezz'ore a cercare un parcheggio!

.. da li spunta l'idea del compromesso ideale tra auto e moto, un mezzo piccolo, piccolissimo, con cambio automatico (per guidarlo meglio da infortunati..) la Renault Twizy !

 Ma vediamo un po' di caratteristiche di questo mezzo:

autonomia: 70-100 km
vel max: 80 km/h
potenza max:13 kw
ricarica: 3,5 ore (2 kw/h)
peso: 425 kg.
ingombri max 2338 * 1381 mm

 Quando si rallenta, recupera energia.
Quando si sta fermi non consuma energia (a parte fari..)

Per ora non può andare in autostrada o sul GRA anche se le caratteristiche di velocità e peso sarebbero compatibili con i requisiti minimi. Nelle'evenienza la multa è di 41 € e poi si viene accompagnati alla prima uscita (fonte c.d.s. aci)

Anche se non ha i riscaldamenti, ora ha gli sportelli e degli pseudo finestrini. Insomma per un motociclista (abituato al freddo e all'acqua) che puo' caricare l'auto al box la sera e che fa' mediamente 30 km. al giorno è proprio il mezzo ideale, soprattutto considerando una città come Roma !!
La larghezza di 1381mm le consente di parcheggiare ovunque senza avere difficoltà a scendere dalla vettura grazie all'apertura verticale degli sportelli.

 La Renault in questo periodo sta facendo una promozione sul prezzo d'acquisto che rende il mezzo particolarmente interessante.
C'è da aggiungere il canone di noleggio della batteria di
circa 50 € mensili (IVA compresa)

Ora facciamo 2 conti della serva sul risparmio di esercizio di questo mezzo rispetto alla motocicletta.

Bollo:
Twizy 0
Moto 65 €

Assicurazione:
Twizy 330 €
Moto 332,5 €

Spese varie di manutenzione:
Twizy 0 €
Moto 300 €

Energia (ipotesi 7500 km anno):
Twizy 50 € mese
Moto
156 km (settiman) * 4 / 17 (km/l) * 1.750 = 64,23 €


Facendo il conto dei costi annuali
distribuiti mensilmente:
Twizy = 330 / 12 = 27,5 €
Moto = 58 €

quindi al mese i costi d'esercizio sono:
Twizy  77,5      €
Moto    122,23  €

Credo di non dover aggiungere altro.

Come la ritiro vi aggiornerò su come mi ci trovo.
Se avete bisogno di informazioni utili all'acquisto contattatemi!

a.lattanzi@scintillaconsulting.it

1 commento:

  1. Bell'articolo, bravo!!
    Io sono un forte sostenitore di questi mezzi, e non da oggi!!
    Provata appena uscita l'anno scorso e provata anche la cugina Citroen CZero leggermente più auto........sono il futuro!!!

    RispondiElimina